Manutenzione spazzole tergicristallo: riconoscere i segnali d’allarme

Nonostante passino spesso in secondo piano, le spazzole tergicristallo sono elementi di grande importanza. Il loro corretto funzionamento, infatti, influisce sulla qualità della guida e quindi sulla sicurezza stradale sia vostra sia degli altri. Ecco perché è importante non prendere sottogamba la corretta manutenzione delle spazzole tergicristallo.

Anzi, una buona regola da seguire è proprio quella di programmare una periodica manutenzione delle spazzole tergicristallo, funzionale a valutare il loro livello di pulizia e il loro stato complessivo.

Eccolo qui l’argomento dell’approfondimento di oggi: parleremo della manutenzione dei tergicristalli; delle attenzioni da dedicare ai loro componenti, come la gomma del tergicristallo che se trascurata può causare un indurimento delle spazzole; delle condizioni per le quali è invece meglio sostituire le spazzole con modelli nuovi.

Sommario:

Manutenzione spazzole tergicristallo: riconoscere i segnali d’allarme

Sostituire le spazzole tergicristallo: il parabrezza come prova del nove

La manutenzione dei tergicristalli: 5 passaggi da monitorare con cura

Per la manutenzione delle spazzole tergicristallo scegli la Carrozzeria Mattia

Sostituire le spazzole tergicristallo: il parabrezza come prova del nove

Sappiamo tutti cosa sono le spazzole dei tergicristalli e quale funzione svolgono: pulire il parabrezza anteriore e posteriore. Ed è proprio dall’osservazione di questi che si possono raccogliere i segnali che indicano l’esigenza di una manutenzione dei tergicristalli.

Infatti per pulire il parabrezza anteriore e posteriore servono spazzole in buone condizioni. Di conseguenza, se le spazzole dei tergicristalli non offrono una corretta pulizia del parabrezza, questo è già un segnale da monitorare.

In linea generale sono 3 le circostanze da osservare e che accendono un campanello d’allarme sulla possibile necessità di una manutenzione alle spazzole tergicristallo:

  • la pulizia del parabrezza è assente
  • il parabrezza anteriore e posteriore mostra delle striature
  • le spazzole tergicristallo scattano, saltano o fanno rumore durante l’uso

Le situazioni appena descritte sono riconducibili a una gomma del tergicristallo che non aderisce bene alla superficie oppure si è deformata o ancora non è stata montata correttamente. Niente di irrisolvibile certo, soprattutto con una corretta manutenzione.

La manutenzione dei tergicristalli: 5 passaggi da monitorare con cura

È fuor di dubbio che periodicamente è necessario sostituire le spazzole tergicristallo.

Di norma si consiglia di procedere con la sostituzione una volta all’anno. Questo perché in linea generale anche le migliori spazzole dei tergicristalli mantengono invariata la loro qualità di funzionamento fino a 6 mesi, durante i quali compiono mediamente circa 125.000 passaggi sul parabrezza.

Ma non trascuriamo anche il fatto che le spazzole sono ogni giorno esposte alle condizioni metereologiche: caldo, freddo, neve e ghiaccio, polvere e piogge sono tutti fattori che incidono negativamente sulla loro durata. E sulle loro prestazioni.

Prima di arrivare a una sostituzione in toto, l’unico modo per preservarle è eseguire una puntuale manutenzione delle spazzole tergicristallo.

Cosa si valuta durante una corretta manutenzione? Ecco 5 passaggi a cui prestare attenzione:

  1. Ammorbidire le spazzole, fondamentale per contrastare il loro indurimento; per ammorbidire le spazzole del tergicristallo è sufficiente pulire le lame con un panno imbevuto di aceto e poi risciacquale con acqua.
  2. Lubrificare la gomma del tergicristallo, utilizzando la vaselina, per renderla più morbida e ridurre il rumore tipicamente causato dall’indurimento delle spazzole.
  3. Eliminare il ghiaccio dal parabrezza anteriore e posteriore, prima di mettere in funzione le spazzole e non direttamente con queste. Il ghiaccio infatti è loro acerrimo nemico e le rovina irrimediabilmente.
  4. Pulire gli ugelli ostruiti, con dell’ovatta imbevuta di alcol etilico così da liberare i condotti dell’acqua e garantire il corretto funzionamento delle spazzole dei tergicristalli.
  5. Usare un detergente specifico nel lavavetri, che oltre a garantire una maggiore pulizia del parabrezza e velocizzare il deflusso dell’acqua, agevola il movimento della gomma del tergicristallo riducendo gli attriti.

Per la manutenzione delle spazzole tergicristallo scegli la Carrozzeria Mattia

Abbiamo visto perché la pulizia dei tergicristalli richieda cura e attenzione. E abbiamo anche visto come la manutenzione delle spazzole tergicristallo necessiti di interventi mirati oltre che programmati nel tempo e basati sull’utilizzo di specifici prodotti.

E questo è il motivo per cui per valutare correttamente lo stato delle proprie spazzole tergicristallo è sempre meglio affidarsi a mani esperte invece che procedere con il fai da te.

Solo i professionisti del settore sapranno infatti consigliarti gli interventi più adatti per la pulizia dei tergicristalli. O i prodotti più funzionali contro l’indurimento delle spazzole o per ravvivare la gomma del tergicristallo, come per esempio l’utilizzo del panno imbevuto di aceto.

Noi della Carrozzeria Mattia siamo esperti della manutenzione delle spazzole tergicristallo. Sappiamo consigliarti gli interventi più adatti per una loro corretta manutenzione ordinaria e ti suggeriamo anche quando è oggettivamente arrivato il momento di sostituire le spazzole acquistandone di nuove. Questo perché la tua sicurezza stradale è ciò che ci sta più a cuore.

Come dice il nostro nome, siamo una carrozzeria. Pertanto, oltre ad interventi specifici per la manutenzione dei tergicristalli, ci occupiamo dei servizi classici di una carrozzeria multimarca. Come la manutenzione della carrozzeria auto o la sua verniciatura con primer e fondi. Inoltre la nostra offerta propone anche la gestione completa di un sinistro stradale e la possibilità di stipulare vantaggiose convenzioni con i più importanti partner assicurativi del Paese, da Generali a Cattolica Assicurazioni a Vittoria Assicurazioni.

La nostra carrozzeria si trova in provincia di Milano e precisamente a Trezzano sul Naviglio. Vieni a trovarci, saremo felici di poterti aiutare.

Leave A Comment