Perché serve un trattamento igienizzate dell’auto dopo le ferie?

Appena tornato dalle ferie, la tua auto è un campo di battaglia: sabbia e terra sui tappetini; macchie di cibo ovunque; briciole in mezzo ai sedili. Per non parlare poi dell’odore nell’abitacolo!

Ti serve proprio un bel servizio di lavaggio interni auto a Milano, o ovunque tu sia in questo momento.

Sei proprio sicuro che basti?

Il semplice lavaggio fa sembrare la tua auto più pulita, senza però lavarla davvero. Per farlo e tornare ad avere un’auto come nuova, ti serve un bel trattamento igienizzante per l’auto. Pensi che sia eccessivo? Continua a leggere l’articolo.

La tua auto è peggio di un gabinetto (lo dice la scienza)

La tavoletta di un water pubblico ospita circa 50 specie germi per centimetro quadro. Sul solo volante di un’auto si trovano circa 850 tipi di germi per centimetro quadro; nel resto dell’abitacolo possiamo trovare oltre 700 tipi di batteri diversi. Numeri impressionanti, che ti faranno guardare la tua auto con occhio decisamente diverso.

Ti starai chiedendo come sia possibile che un’auto sia peggio di un gabinetto pubblico. Semplice: chiunque salga sulla tua auto porta con sé microrganismi di tutti i tipi, che rimangono dentro e si moltiplicano.

Il sudore e i residui di cibo attirano batteri che si nutrono di residui troppo piccoli per il nostro occhio. Il sole battente dell’estate e l’aria condizionata fanno il resto, creando un microclima ideale per le colonie batteriche. Colonie batteriche che rimarranno lì a tempo indeterminato, dato che il 32% delle persone pulisce l’auto solo una volta all’anno e il 12% non lo fa mai.

Attenzione, abbiamo detto “pulisce”. Il termine non comprende il lavaggio dei sedili dell’auto con il vapore o la sanificazione, operazioni del tutto diverse. Le persone che fanno queste due cose sono ancora di meno, il che spiega perché la tua auto sia la casetta di virus, funghi, batteri e molto altro.

Come funziona il trattamento igienizzante dell’auto

Se cerchi un servizio di lavaggio interni auto a Milano, è probabile che questo comprenda:

  • passaggio con l’aspirapolvere, con particolare attenzione per le zone critiche come le fessure tra i sedili;
  • rimozione di eventuali macchie;
  • lavaggio di sedili e cruscotto con acqua e detergenti.

Sono tutte operazioni fondamentali, necessarie per eliminare le briciole di cracker e la sabbia sotto i tappetini. Da sole però non bastano, se vuoi avere un’auto pulita.

Con la pulizia tradizionale, il grosso dei batteri rimane ancorato al tessuto dei sedili; idem per gli odori che hanno impregnato la tappezzeria dell’auto. Senza contare le spore che si sono insediate nel sistema di areazione e di condizionamento, dove stracci e detergenti non arrivano.

Per far sparire spore, batteri, virus devi cercare una realtà che proponga lavaggio e sanificazione degli interni auto a Milano. Il servizio comprende quanto detto sopra più quello che segue.

Lavaggio dei sedili dell’auto con il vapore

Il lavaggio tradizionale dei sedili elimina lo sporco superficiale, ma non li igienizza. Per farlo, ti serve qualcosa che penetri nel tessuto e stani tutti i rimasugli di sporco nascosti tra le fibre. Qualcosa come il vapore.

Il calore del vapore scioglie anche lo sporco più tenace, il che lo rende efficace contro le macchie “impossibili”. Essendo acqua allo stato gassoso, inoltre, riesce a penetrare tra le fibre dei tessuti e agisce anche sotto la superficie. Queste due sole caratteristiche bastano per rendere il vapore molto più efficace dei normali prodotti detergenti.

Quando effettui un trattamento igienizzante per l’auto, il vapore usato per il lavaggio è addizionato. All’acqua che si trasformerà in vapore aggiungiamo detergenti specifici, che ne aumentano ulteriormente l’efficacia. In questo modo elimini il 99% di sporco, acari, odori che avevano trovato la loro casa nei sedili.

Consigliamo il lavaggio dei sedili dell’auto con il vapore almeno una volta all’anno; una volta ogni 6 mesi se hai figli o animali. Va evitato sui sedili in pelle; in quel caso, la Carrozzeria Mattia di Trezzano sul Naviglio ti aspetta con tutte le possibile delle alternative.

Sanificazione dell’auto con l’ozono

Per quanto potente, il vapore non può niente contro i microrganismi che si nascondono nell’impianto di condizionamento. Umidità e calore rendono infatti i condotti un ambiente perfetto per spore e virus, alcuni dei quali pericolosi. Per arginare il problema, bisogna sostituire i filtri dell’aria almeno una volta all’anno e sanificare l’abitacolo con l’ozono.

L’ozono è un gas, quindi arriva dove nessuno spazzolone potrebbe mai. Per sanificare gli interni dell’auto, li riempiamo di ozono e facciamo in modo che penetri anche nei bocchettoni e nei condotti di areazione. Una volta qui, il gas attacca le membrane protettive dei batteri, delle muffe e dei funghi. Inoltre, uccide eventuali insetti nascosti nell’auto ed efficace contro i pollini.

Nonostante sia così potente, l’ozono non è tossico e non lascia residui sulle superfici. Di conseguenza, puoi far sanificare la tua auto senza paura, anche se hai figli. In 30-60 minuti, avrai un’auto fresca e pulita come se fosse appena uscita da concessionario.

Carrozzeria Mattia, lavaggio e sanificazione interni auto a Milano

Se sei appena tornato dalle vacanze o non ricordi l’ultima volta che hai lavato l’auto, passa da Carrozzeria Mattia a Trezzano sul Naviglio. Tra i diversi servizi di carrozzeria, ti proponiamo anche quello di lavaggio e sanificazione dell’auto vicino a Milano. Il servizio è completo di lavaggio dei sedili con il vapore e di trattamento igienizzante per l’auto con l’ozono. Per avere maggiori informazioni, contattaci.

Leave A Comment