Trattamento nanotecnologico auto: via alla primavera!

Il trattamento nanotecnologico auto è in assoluto il trattamento più performante ed evoluto per prendersi cura delle superfici della propria automobile.

Agisce proteggendo e conferendo brillantezza alla propria quattro ruote, con caratteristiche di durabilità nettamente superiori ai classici trattamenti con cere e sigillanti protettivi.

Il trattamento nanotecnologico auto può essere inoltre applicato su qualsiasi supporto, dalla vernice alla plastica, dal vetro alla gomma, includendo anche plastica, pelle e tessuti.

Vediamo quindi tutte le peculiarità di questo trattamento per auto e qual è il periodo migliore per eseguirlo.

Trattamento nanotecnologico auto: di cosa si tratta

Il trattamento nanotecnologico auto è un trattamento protettivo per la carrozzeria: utilizzato nel campo dei sistemi di lucidatura, è un trattamento che protegge e rifinisce in modo brillante e duraturo la vettura, donando alla verniciatura una profondità che nessun protettore o cera a lunga durata può eguagliare.

Tuttavia, è importante precisare che il trattamento nanotecnologico auto non è funzionale ai ritocchi verniciatura auto per l’eliminazione di graffi profondi sulla carrozzeria: se utilizzato come riempitivo, ad esempio, l’effetto sarà quello di ridurre la visibilità di micrograffi o difetti minori senza però eliminarli definitivamente.

Anzi, in alcune circostanze, tali difetti possono essere addirittura evidenziati. Questo il principale motivo per cui qualsiasi intervento per verniciare i graffi dell’auto va eseguito solo ed esclusivamente al termine di un trattamento nanotecnologico auto al fine di ottenere il tanto desiderato “effetto specchio”.

Quali benefici derivano dal trattamento nanotecnologico auto?

Trattamento nanotecnologico dell’auto lucentezza e protezione di tutte le superfici

Questo trattamento ha la forte peculiarità di creare uno strato di rivestimento idrorepellente estremamente solido e resistente agli agenti atmosferici.

Ed è proprio grazie a queste caratteristiche che il trattamento nanotecnologico auto è oggi molto importante, in relazione soprattutto al fatto che l’industria automobilistica utilizza sempre più frequentemente vernici ecologiche a soluzione acquosa con componenti molto morbide facilmente soggette a segni di invecchiamento e usura nel medio-lungo periodo.

Ecco quindi la panoramica dei 5 benefici più importanti derivanti dal trattamento nanotecnologico auto:

3 trattamenti auto da fare con l’arrivo della primavera

Con la fine della stagione invernale, è buona norma programmare un checkup della propria automobile per prepararla all’arrivo della nuova stagione.

Questo momento è l’ideale per eseguire tutti quei trattamenti, come i ritocchi verniciatura auto o il trattamento nanotecnologico auto, volti a ridare nuova brillantezza alla vernice.

Vogliamo quindi dedicare questo approfondimento agli interventi consigliati per prendersi cura della propria auto e da eseguire sicuramente con l’arrivo della primavera per salutare in modo definitivo la stagione invernale.

1.     Il trattamento igienizzante auto: il primo passo verso la primavera

La prima cosa da fare, ancor prima di valutare ulteriori trattamenti, è quella di programmare un accurato lavaggio dell’auto, sia interno che esterno.

In questo senso, orientarsi verso professionisti del trattamento igienizzante auto è una scelta strategica per avere la tranquillità di affidare la propria quattro ruote a mani esperte che seguono procedure professionali e che utilizzano prodotti per pulire interni auto di prima qualità.

Solo a seguito di un approfondito trattamento igienizzante auto sarà possibile procedere con altri controlli importanti per verificare lo stato di salute della propria vettura.

Si metterà quindi in programma un controllo periodico per monitorare:

  • lo stato della batteria, degli ammortizzatori, dei freni
  • il livello dell’olio e degli altri liquidi
  • lo stato dei tergicristalli
  • il sistema di aria condizionata

2.     Verniciare graffi auto con polish e paste abrasive

Una volta concluso il trattamento igienizzante auto, si può passare agli interventi per verniciare graffi auto. È importante sottolineare infatti che tutti i ritocchi verniciatura auto vanno eseguiti solo sulla carrozzeria lavata: il rischio che altrimenti si corre è quello di aggiungere ulteriori graffi.

Per verniciare graffi auto, sia che si tratti di piccoli graffi o di graffi profondi sulla carrozzeria, è necessario ricorrere all’utilizzo di polish o paste abrasive specifiche per il trattamento della vernice auto.

3.     Riparazione graffi cerchi in lega: cosa fare?

Anche i cerchi sono messi a dura prova durante l’inverno.

Per prendersene cura e far rivivere il loro antico splendore, la riparazione graffi cerchi in lega prevede l’applicazione di un detergente delicato sul quale passare una spugna, per poi eseguire un risciacquo con abbondante acqua.

Nell’ambito della riparazione graffi cerchi in lega è fortemente sconsigliato l’utilizzo di cere per vernice e polish poiché sviluppano temperature troppo elevate che possono danneggiare i cerchi.

Il trattamento nanotecnologico auto come prevenzione contro l’inverno

Per preservare la propria automobile dai danni causati dall’inverno, la strategia migliore è proprio quella di mettere in campo interventi e azioni preventive.

La soluzione più pratica è data dall’utilizzo della cera auto per proteggere la vernice. In linea generale, è fortemente consigliato il trattamento della carrozzeria con cera almeno 2 volte l’anno: in autunno e in primavera.

Una valida alternativa alla cera auto, come abbiamo già detto, è data dall’utilizzo del sigillante con il trattamento nanotecnologico auto per proteggerla da ruggine e graffi profondi sulla carrozzeria.

Interventi come il trattamento nanotecnologico auto sono sicuramente più costosi rispetto alla tradizionale applicazione manuale della cera auto ma garantiscono una protezione più duratura.

Il sigillante per vernice è infatti particolarmente indicato per chi percorre molti chilometri o lascia l’auto parcheggiata fuori durante le fredde notti invernali.

Carrozzeria Mattia Trezzano sul Naviglio: il tuo riferimento per il trattamento nanotecnologico auto

Professionalità e attrezzature all’avanguardia: ecco cosa trovare da noi della Carrozzeria Mattia di Trezzano sul Naviglio (Milano).

Assistiamo i nostri clienti con estrema passione e dedizione per ciò che facciamo, offrendo loro un supporto concreto e completo per tutti i servizi di carrozzeria: dalla lucidatura ai ritocchi della verniciatura auto, dalla riparazione dei graffi sui cerchi in lega al trattamento di graffi profondi sulla carrozzeria, fino al lavaggio e alla sanificazione degli interni dell’auto vicino Milano con l’utilizzo di professionali prodotti per pulire interni auto, e molto altro ancora.

La Carrozzeria Mattia Trezzano sul Naviglio inoltre dispone di convenzioni con le più importanti compagnie assicurative del territorio nazionale, come Cattolica e Generali.

Per ricevere una consulenza non esitare a contattarci: siamo a tua disposizione.

Leave A Comment